Premiazioni e cerimonia finale 2019

Premiazioni e cerimonia finale 2019

Anche quest’anno siamo arrivati alla conclusione del progetto, un anno ricco di esperienze formative e curiose.

Grande entusiasmo ieri da parte di insegnanti e ragazzi che hanno partecipato e ritirato i premi nella sala consiliare del Comune di Bergamo.La premiazione è avvenuta alla presenza del presidente del Consiglio Marzia Marchesi e dell’assessore all’Istruzione Loredana Poli, del titolare di SerCar Marco Carrara e del presidente di Coldiretti Bergamo Alberto Brivio.

Ecco alcune foto della premiazione:

 

Martedì 21 maggio: cerimonia e inaugurazione mostra

Come ogni anno è arrivato  il  momento di celebrare e festeggiare insieme la conclusione del progetto Mangio locale penso universale.

Le scuole partecipanti sono tutte invitate a partecipare alla cerimonia di premiazione, che si terrà martedi 21 maggio alle ore 10.30 presso la sala Cardinali di Palazzo Frizzoni a Bergamo.

In seguito ci sarà anche l’inaugurazione della mostra, dove saranno esposti tutti gli elaborati che i bambini hanno realizzato durante l’anno scolastico.

Nonni, genitori e amici potranno visitare la mostra che rimarrà aperta dal 21 maggio fino al 23 maggio.

Premiazioni e inaugurazione della mostra.

20 marzo 2019: Il laboratorio delle erbe officinali

20 marzo 2019: Il laboratorio delle erbe officinali

 

Le classi 2A e 2B della scuola primaria Diaz di Bergamo ha partecipato al laboratorio: Le erbe officinali con la partecipazione di Danio ( Dottor Spavento) e Giusy.

Divisi in due gruppi i bambini hanno scoperto il mondo delle erbe officinali, grazie ai sensi hanno potuto osservare e annusare diverse piante, dalle classiche aromatiche a quelle più curiose come l’origano cubano e la ruta. Attraverso l’animazione e il teatro Danio e Giusy hanno saputo avvicinare i piccoli a questo lontano e strano mondo.I bambini si sono divertiti molto e hanno poi preparato un piccolo sacchetto per profumare armadi  e cassetti.

Le erbe messe a disposizione dei bambini erano tutte diverse ognuno le sceglieva per comporre il suo sacchetto.C’erano foglie di alloro, anice stellato, coriandolo, cannella, cardamomo e tante altre.

Ecco qui sopra alcuni momenti dell’incontro:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

28 febbraio 2019: Nome in codice cereali

28 febbraio 2019: Nome in codice cereali

La classe 2A e 2B della scuola primaria Cavezzali di Bergamo ha partecipato all’incontro Nome in codice cereali con la partecipazione di Danio e Giusy.

Divisi in due gruppi i bambini hanno scoperto il mondo dei cereali e di strane semenze, attraverso il teatro e con le loro manine hanno preparato dei bellissimi lavoretti da portare a casa.

Semi di chia, avena grezza, canapa, lino, abete rosso, cardo mariano, orzo perlato, quinoa rossa e nera, grano saraceno, perilla, miglio, lattuga, kamut, girasole bianco ecco alcuni dei semi.

Danio ha analizzato i semi di alcuni cereali, macinato alcuni di questi e poi setacciati per preparare la farina.I bambini hanno impastato e preparato dei deliziosi pizzoccheri.

Ecco alcuni momenti dell’incontro:

 

31 gennaio 2019: Sotto di 30 centimetri

Le classi 4A e 4B della scuola primaria Don Bosco di Bergamo hanno partecipato al progetto: Sotto di 30 centimetri.

Grazie a Francesca dell’orto botanico di Bergamo i ragazzi hanno avuto la possibilità di sperimentare torba, argilla e sabbia a scuola. Scienziati per un giorno alle prese con tutti i sensi, hanno partecipato con entusiasmo all’incontro. Grazie a speciali lenti hanno analizzato i vari materiali e scoperto cose interessanti condivise in piccoli gruppi e poi con l’intera classe.

La terra è viva ed è ricca di sostanze nutrienti. Bisogna avere cura di chi la abita e chi ne fa uso, anche di piccoli lombrichi e lumacotti che spesso dentro ci vivono.

Si conclude l’incontro con un bel racconto sul mito di Anteo.

Ecco alcune immagini:

6 dicembre 2018: La magia del bosco

Le classi 4A e 4b della scuola primaria Don Bosco hanno partecipato al progetto La magia del bosco.

Danio e Giusy hanno saputo spiegato l’importanza di un prodotto tipico del nostro territorio “la castagna”.Prodotto storicamente povero utilizzato come sostituto ai cereali, perchè ricco di carboidrati. I ragazzi hanno potuto assaporare delle buonissime caldarroste e analizzato il frutto con lo stereoscopio e preparato un piccolo lavoretto.

Ecco alcune immagini:

20 ottobre 2019: Presentazione del Progetto “Mangio locale penso universale”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anche quest’anno continua il progetto Mangio locale penso universale nelle scuole di Bergamo.

Alcuni momenti della giornata di sabato presso il Monastero di Astino.

 

Leggi tutto

28 maggio 2018 Premiazioni e inaugurazione mostra

Come ogni anno ecco concluso anche quest’anno scolastico, tanta energia e grandi emozioni per i partecipanti al progetto. Oggi è stata inaugurata la mostra, che rimarrà aperta fino a giovedì 31 maggio, dove sono stati allestiti tutti gli elaborati. La premiazione è avvenuta presso Palazzo Frizzoni nella Sala Consiliare, con la presenza dei rappresentanti dei soggetti promotori. Sono circa 200 i ragazzi che in rappresentanza di tutte le classi, hanno partecipato oggi alla cerimonia conclusiva.

Ecco alcune foto rappresentative

17 aprile Scuola primaria Papa Giovanni XXIII

Nella giornata del 17 aprile i bambini della scuola primaria Papa Giovanni XXIII di Bergamo delle classi seconde sono stati in visita alla Fattoria didattica Val del Fich, alla scoperta del latte e formaggio di capra.I bambini hanno trascorso la mattinata in compagnia di capre, asini, cavalli, oche, galline.Hanno munto le capre e hanno visto la trasformazione del latte in formaggio.Grazie alla disponibilità di Federica e del suo staff hanno assaggiato anche diversi prodotti fatti da loro: crostate di ciliegie, yogurt di capra e melassa di tarassaco, una vera leccornia per il palato.

Ecco alcuni momenti della giornata:

 

 

9 aprile Scuola primaria Rodari

Nella giornata del 9 aprile i bambini della scuola primaria Rodari della classe 1A hanno partecipato al progetto “Dentro il seme la vita” in collaborazione con Francesca Gambirasi.

I bambini si sono avvicinati al mondo dei legumi facendo un interessante lavoro in classe. Attraverso delle piccole lenti hanno osservato poi diverse leguminose portate da Francesca e creato delle bellissime opere d’arte, attraverso la lente hanno poi osservato come sono fatti. I piattoni e i fagiolini sono stati aperti e osservati al loro interno, molte cose si sono scoperte e hanno incuriosito tanto i bambini.L’attività è terminata con un gioco di gruppo all’aperto grazie al sole che si è fatto vedere in tarda mattinata.

Ecco alcuni momenti dell’incontro in classe:

6 aprile Scuola dell’infanzia Coghetti

Nella giornata del 6 aprile i bambini della scuola dell’infanzia Coghetti di 3-4-5 anni hanno partecipato al progetto “Dentro il seme la vita” in collaborazione con Francesca Gambirasi.

I bambini si sono avvicinati al mondo dell’orto ed hanno trascorso il tempo all’aria aperta, osservando nel loro orto tulipani, insalata e piccoli semi di piselli. Attraverso delle piccole lenti hanno osservato poi diverse leguminose portate da Francesca e creato delle bellissime opere d’arte, raccogliendo fiori e foglie in giardino e attaccandole sopra un cartoncino. L’attività è terminata con un gioco di gruppo lanciando ai compagni della gommapiuma a forma di seme.

Ecco alcuni momenti dell’incontro a scuola:

4 aprile 2018 primaria Locatelli

Nella giornata del 4 aprile i bambini della scuola Primaria Locatelli della classe 5A hanno partecipato al progetto “L’orto del piccolo principe” in collaborazione con Danio e Giuseppina.

I bambini si sono avvicinati al mondo degli insetti amici e nemici dell’orto, attraverso lo stereoscopio e la drammatizzazione. Un’attività teorica in attesa di mettere le mani nella terra e preparare l’orto, in attesa della primavera che quest’anno tarda ad arrivare.

Ecco alcuni momenti dell’incontro in classe:

14 marzo 2018: Scuola Primaria Savio

Nella giornata del 14 marzo i bambini della scuola Primaria Savio delle classi 3A e 3B hanno partecipato al progetto “Apilandia” in collaborazione con Danio e Giuseppina.

I bambini si sono avvicinati al mondo della api, alla scoperta dell’arnia e di tutti i prodotti che le api ogni giorno ci regalano. Un’attività pratica e molto educativa assaporando diversi tipi di miele e per finire mani in pasta per preparare una simpatica candela di cera.

Ecco alcuni momenti dell’incontro:

22 febbraio 2018 Scuola Primaria Manzoni

Nella giornata del 22 febbraio i bambini della scuola Primaria Manzoni delle classi 1A e 1B hanno partecipato al progetto “La pecora a colori” in collaborazione con Danio e Giuseppina.

I bambini si sono avvicinati al mondo della pastorizia attraverso la manipolazione della lana, un ‘attività pratica e molto educativa.

Ecco alcuni momenti dell’incontro:

25 gennaio 2018 Scuola primaria Rodari incontro con Francesca dell’orto botanico di Bergamo

In collaborazione con l’Orto botanico di  Bergamo alcune foto che descrivono l’incontro “Mangiatori di piante: svolto il 26 gennaio 2018 presso la classe seconda della scuola primaria Rodari di Bergamo.Si lavora sulla differenza tra frutta e verdura, con e senza semi attraverso l’analisi dettagliata di una lente di ingrandimento.

Alcune foto che descrivono l’attività:

22 novembre 2017 Scuola primaria Ghisleri incontro con Francesca dell’orto botanico di Bergamo

In collaborazione con l’Orto botanico di  Bergamo alcune foto che descrivono l’incontro “Simmetrie: vegetali allo specchio”, svolto il 22 novembre 2017 presso la classe terza della scuola primaria Ghisleri di Bergamo.

Si lavora sulla simmetria nel corpo e in natura.

22 maggio 2017: premiazioni

22 maggio 2017: premiazioni

All’interno della sala consiliare, alla presenza della autorità, in mattinata si sono riuniti i bambini e le insegnanti che hanno partecipato a questa annualità di “Mangio locale e penso universale” per ricevere i premi previsti per il concorso e inaugurare la mostra con i loro elaborati.

Ecco le scuole che sono state premiate:

– 1° premio (videoproiettore): classi seconde della scuola primaria RODARI, premiate dalla presidente del Consiglio Comunale dott.ssa Marzia Marchesi

IMG_0004

– 2° premio (tablet): classi quarte della scuola primaria Locatelli, premiate dalla presidente del Consiglio Comunale dott.ssa Marzia Marchesi

IMG_0008

– 3° premio (visita gratuita alla fattoria didattica Cascina dei Prati di Credaro): classi prime della scuola primaria Cavezzali, premiate dal titolare di Ser Car sig. Marco Carrara

IMG_0010

– 4° premio (visita gratuita all’azienda agricola Val del Fich di Ponteranica): classi prime della scuola primaria Papa Giovanni, premiate dal presidente di Coldiretti Bergamo sig. Alberto Brivio

IMG_0012

– 5° premio (buono di €200 in prodotti di cancelleria): classi terze della scuola primaria Manzoni, che purtroppo non sono potute essere presenti alla premiazione

a seguire sono state premiate con  un cesto di marmellatine dell’azienda agricola Miriam di Trescore Balneario le classi:

– prima e seconda della scuola primaria Valli

– quinte della scuola primaria Biffi

– terze della scuola primaria Pascoli

– seconde della scuola primaria Da Rosciate

Al termine della cerimonia i bambini, insieme alla presidente del Consiglio Comunale, hanno tagliato il nastro per inaugurare la mostra con i propri elaborati che hanno potuto immediatamente visitare con le loro insegnanti.

IMG_0023

IMG_0027

la mostra resterà aperta fino a mercoledì 24: AFFRETTATEVI!

22 maggio, cerimonia di premiazione…chi vincerà?

Immagine

Tutti pronti a scoprire chi vincerà questa edizione di “Mangio locale e penso universale”?

Lunedì 22 maggio alle ore 10.30 si terranno, nella splendida cornice della sala consiliare di Palazzo Frizzoni e alla presenza delle autorità, le premiazioni delle 9 scuole primarie che in questo anno scolastico hanno partecipato al progetto.

A seguire verrà inaugurata la mostra degli elaborati allestita in sala Simoncini e che sarà aperta al pubblico da lunedì 22 sino a mercoledì 24 maggio.

Affrettatevi a visitarla!

I bambini incontrano le fate della Valle della Biodiversità

I bambini incontrano le fate della Valle della Biodiversità

I bambini delle classi prime della scuola primaria Cavezzali oggi all’orto botanico di Astino hanno conosciuto il mondo fatato di “Fata Clarafilla” che ha chiesto il loro aiuto per ritrovare la sua bacchetta magica…

Fata Clarafilla presenta ai bambini un piccolo amico dell'orto
Fata Clarafilla presenta ai bambini un piccolo amico dell’orto
ecco la fata che racconta la sua storia...
ecco la fata che racconta la sua storia…
la fata chiede aiuto ai bambini perché ha perso la sua bacchetta magica!
la fata chiede aiuto ai bambini perché ha perso la sua bacchetta magica!
con gli indizi che ci ha dato la fata, scopriamo come è fatta la sua bacchetta...abbiamo capito che ci sarà una spiga di grano!
con gli indizi che ci ha dato la fata, scopriamo come è fatta la sua bacchetta…abbiamo capito che ci sarà una spiga di grano!
secondo indizio: la menta! chissà che bacchetta profumata!
secondo indizio: la menta! chissà che bacchetta profumata!
e poi...i soffioni!
e poi…i soffioni!
tutto è pronto per costruire la nostra bacchetta magica
tutto è pronto per costruire la nostra bacchetta magica
partiamo dai soffioni...
partiamo dai soffioni…
quanti semi!
quanti semi!
fata Clarafilla ci spiega che dai semi poi nascerà il fiore!
fata Clarafilla ci spiega che dai semi poi nascerà il fiore!
ora componiamo la nostra bacchetta magica
ora componiamo la nostra bacchetta magica
aggiungiamo tutti gli elementi che abbiamo raccolto
aggiungiamo tutti gli elementi che abbiamo raccolto
la bacchetta è pronta
la bacchetta è pronta
ora corriamo ad aiutare la fata!
ora corriamo ad aiutare la fata!

Andiamo all’orto botanico!

Andiamo all’orto botanico!

orto astino 6 (Copia)

Alcune scuole hanno scelto di uscire dalle proprie aule per andare a fare una lezione un po’ speciale in “un’aula all’aperto” grazie alle bravissime operatrici dell’Orto Botanico, in primavera andranno quindi in visita alla Valle della Biodiversità di Astino le scuole primarie Manzoni, Cavezzali, Pascoli e Rodari.

All’interno di questa splendida cornice svolgeranno interessanti percorsi didattici come la “passeggiata botanica” o il divertente laboratorio “fata clarafilla”.

Buona visita!

Laboratori didattici

Laboratori didattici

DSC_0021

Anche quest’anno Danio e Giuseppina entreranno nelle classi con i loro interessanti e divertenti laboratori e in particolare:

la primaria Da Rosciate ha deciso di affrontare il viaggio nel magico mondo delle api, con il laboratorio “Apilandia”

la primaria Locatelli e la primaria Papa Giovanni andranno invece alla scoperta delle erbe aromatiche e delle tecniche per realizzare un orto scolastico con i percorsi “il giardino dei semplici” e “l’orto del piccolo principe”

la primaria Biffi ha deciso di esplorare il mondo attraverso l’utilizzo approfondito di tutti i nostri sensi, grazie al laboratorio “Sensometri”

vediamo come i bambini e le loro insegnanti utilizzeranno queste esperienze per la creazione degli elaborati finali!

buon lavoro a tutti!

15 Ottobre 2016: presentazione progetti

15 Ottobre 2016: presentazione progetti

Nella mattinata di sabato 15 ottobre, all’interno della splendida cornice di Cascina Mulino, in val d’Astino è stata presentata la nuova annualità dei progetti “Mangio locale e penso universale” e “un orto a scuola” alla presenza dell’assessore all’Istruzione Loredana Poli, del direttore dell’Orto Botanico  di Bergamo Gabriele Rinaldi e di Paola Crippa dell’ufficio scolastico per la Lombardia.

Parte della mattinata si è svolta “in orto”, nella Valle della Biodiversità, dove gli insegnanti hanno avuto modo di sperimentare in prima persona le attività che i loro alunni potranno svolgere grazie alle interessanti proposte delle educatrici dell’orto botanico.

Un nuovo anno di “Mangio locale e penso universale” e “Un orto a scuola”

Per tutti i bambini e le bambine delle scuole del Comune di Bergamo e per i loro insegnanti è ormai ricominciato l’anno scolastico: siamo pronti anche noi per un nuovo anno di “mangio locale e penso universale” e “un orto a scuola”.

Già dal mese di ottobre nelle mense scolastiche cittadine ritorneranno i menù a km zero: occasioni gustose in cui si potranno consumare piatti preparati con l’utilizzo esclusivo di ingredienti provenienti da aziende agricole locali.

Il 15 ottobre avverrà inoltre la presentazione della nuova annualità dei progetti educativi alle insegnanti interessate, quest’anno nella splendida cornice della Val d’Astino, all’interno della Cascina Mulino.

date un’occhiata al programma della mattinata, vi aspettiamo!

programma_-open-day-2016

7-8 giugno 2016: festa nell’orto della scuola primaria Rosmini

Si conclude anche la festa dell’orto alla scuola primaria Rosmini. I bambini hanno consumato una simpatica merenda fatta di fragole con menta, focacce con rosmarino e tanta buona verdura dell’orto carote, rapanelli e pomodorini ciliegina. Al suono della campanella tutti i genitori sono stati invitati a visitare il bellissimo orto realizzato dai ragazzi, che hanno preparato dei cartelloni per spiegare il lavoro svolto.

Ecco alcuni momenti:

6 giugno 2016: raccolta delle ciliegie presso l’azienda agricola S.Anna di Matteo Locatelli

6 giugno 2016: i ragazzi delle classi 2A e 2B della scuola primaria Cavezzali hanno trascorso un pomeriggio davvero bucolico.

Raccolta delle ciliegie presso l’Azienda agricola S.Anna di Matteo Locatelli.L’anno scorso le due classi hanno vinto uno dei tanti premi messi in palio per il progetto.Una bellissima esperienza che ha entusiasmato grandi e piccini, che si sono portati a casa un bel po’ di ciliegie anche da far assaggiare a casa.

Ecco alcuni momenti:

30 maggio 2016: festa dell’orto alla scuola primaria Calvino

Si è conclusa ieri parte dell’esperienza del progetto per la realizzazione dell’orto aromatico.I ragazzi hanno preparato delle bellissime etichette per identificare ogni piantina nell’orto e hanno partecipato ad un ricco buffet, preparato dalle cuoche SerCar, che con entusiasmo hanno propsto fragole con foglie di menta, bruschette con pomodoro e basilico e focacce con rosmarino.

Ecco alcuni momenti:

 

30 maggio 2016: premiazioni presso Palazzo Frizzoni

Comune di Bergamo, Ser Car e Coldiretti hanno dato il benvenuto anche quest’anno al momento conclusivo di “Mangio locale penso Universale”. Quest’anno i lavori presentati hanno regalato piacevoli sorprese, elaborati di grande creatività e cura nei particolari, completi e vari nella scelta dei temi trattati.

Ecco la classifica:

Primo posto: classi 4e della scuola primaria Scuri

Secondo posto: classi 3e della scuola primaria Savio

Terzo posto: classi 1e della scuola primaria Don Bosco

Quarto posto: classi 3e della scuola primaria Rosa

Quinti posto: classi 2e della scuola primaria Ghisleri

Sesto posto: classi 3e della scuola primaria Locatelli

Settimo posto: classi 1e della scuola primaria Rodari

Ottavo posto: classi 2 e 3 della scuola primaria Don Milani

Nono posto: classi 5e della scuola primaria Pascoli.

Alcune foto dell’evento:

27 maggio 2016: Festa nell’orto della scuola primaria A.da Rosciate

27 maggio: scuola primaria A.da Rosciate

Si festegga nell’orto della scuola insieme a genitori, insegnanti, nonni. I ragazzi delle classi seconde hanno arricchito l’orto con informazioni sui diversi prodotti coltivati e hanno presentato il lavoro svolto durante l’anno. Tutti si sono fermati poi ad un ricco buffet con verdure di stagione ( pomodorini, carote, sedano e rapanelli ) focacce con rosmarino, succhi e tanto altro ancora.

Ecco alcuni  momenti dell’iniziativa

22 aprile 2016: Curiosi e creativi ad Astino con le classi seconda e terza della scuola primaria Don Milani

Un’esperienza tutta da vivere, immersi nel fantastico orto della biodiversità di Astino. I ragazzi si lasciano ispirare dal passaggio e dagli elementi naturali, alla scoperta delle piante e dei loro utilizzi.Ognuno ha realizzato la sua opera d’arte.

Ecco alcuni momenti dell’incontro guidati da Francesca.

Alla scoperta della Biodiversità: 19 aprile Valle della Biodiversità sezione di Astino dell’orto botanico di Bergamo

19 aprile, i ragazzi delle classi terze della scuola primaria Locatelli di Bergamo hanno trascorso le ore della mattinata alla scoperta di 300 piante e 1000 varietà tutte da analizzare con tutti i sensi.

Ecco alcuni momenti che sono stati resi coinvolgenti grazie alle esperte Francesca ed Elena.

“Un orto a scuola” alla primaria Rosmini

Oggi pomeriggio i bambini delle classi seconde e quarte della scuola primaria Rosmini hanno piantumato il loro orto: sono state messe a dimora anche molte piantine che nei mesi precedenti erano state seminate nei vasetti, in un ricco semensaio allestito in un’aula scolastica, ora avranno tutto lo spazio per crescere rigogliose.

Ora aspettiamo di raccogliere i frutti…ma non dimentichiamoci di prendercene cura!

1 aprile 2016: orto presso la scuola primaria A.Da Rosciate classi seconde

I ragazzi della scuola primaria A. Da Rosciate hanno preparato un bellissimo orto, tanti cassoni da sistemare e far rivivere.I ragazzi grazie all’aiuto di Angelo e delle insegnanti hanno lavorato tutto il pomeriggio ed hanno preparato tutto questo. Guardare per credere!

31 marzo2016: Orto aromatico presso la scuola primaria Calvino classi seconde

I bambini delle classi seconde della scuola primaria Calvino di Bergamo hanno realizzato un bellissimo orto aromatico, grazie all’agronoma Marilisa Molinari e alle insegnanti.

Questa mattinata è stata utile per dare il via ad un nuovo orto.I ragazzi sono stati molto motivati, ed hanno preparato con entusiasmo tutti i cassoni. Buona fortuna piantine siete in buone mani…

Vediamo cosa è successo nello specifico…

5 aprile 2016: Laboratorio “La digestione” classe 5A scuola primaria Pascoli

Proseguono gli interessanti laboratori tenuti da Danio e Giusy nelle scuole primarie di Bergamo.

Oggi i ragazzi protagonisti sono della Scuola primaria Pascoli classe 5A. Il laboratorio ha permesso di scoprire molte cose sui principi nutritivi presenti negli alimenti, molte risate ed esperimenti.

Vediamo nello specifico di cosa si è trattato:

Dal locale…all’universale!

Immagine

alla scuola primaria Locatelli proseguono gli appuntamenti con la cucina del mondo: questa volta i bambini sono andati alla scoperta dei profumi e dei colori dell’India grazie al gustoso pollo al curry preparato dalla cuoca, accompagnato dall’immancabile riso.

Quale sarà il prossimo viaggio?

10 marzo 2016: Alla scuola primaria G.Rosa 3A e 3B alle prese con la “Pecora a colori”

I ragazzi della scuola primaria G.Rosa a Bergamo hanno lavorato con Danio e Giusi, alla scoperta della lana. Il laboratorio si è svolto in classe ed ha riscosso molto successo.

Ecco alcuni momenti del lavoro:

3 marzo 2016: Laboratorio Via della cera Bis alla scuola primaria Savio

Sono ripartiti i laboratori educativi proposti da Danio e Giusi. I ragazzi della scuola primaria Savio delle classi 3A e 3B si sono immersi nel mondo delle api e dei loro prodotti.

I bambini hanno raccontato come immaginano le api, come sono fisicamente, se sono dannose o utili e perchè. Danio e Giusi raccontano la favola della principessa Violetta, attraverso delle illustrazioni. Poi viene aperta con i bambini una vera e propria arnia per osservare i telaini con il miele, il polline e alcuni piccoli fuchi assolutamente innocui. Si sono poi osservati alcuni prodotti dell’alveare, tra cui il polline. Per finire una bellisima sorpresa: i bambini hanno preparato una piccola candela con la cera e alcuni fiori profumati.

 

Un orto a scuola: scuola Primaria Calvino pronta!

Giovedì 3 marzo alcuni genitori degli alunni della scuola primaria Calvino di Bergamo si sono trovati per costruire insieme le prode, dove verranno piantate insieme ai bambini diverse varietà.

Grazie all’entusiamo e alla buona collaborazione, tutto è stato realizzato con semplicità e allegria. Tutto è pronto!Intorno all’inizio di aprile saranno le insegnanti e i bambini i veri protagonisti del progetto, si adopereranno per mettere la terra, lo stallatico e le piantine…ma questa è un’altra storia.

Ecco alcuni momenti del lavoro svolto ieri:

Primaria Rosmini: tutto è pronto per l’orto

IMG_9462 IMG_9466

Anche alla scuola Rosmini tutto è pronto per partire con l’orto: i bambini con le loro insegnanti hanno preparato un ricco semenzaio e stanno ormai crescendo piccole piantine di melanzane, piselli, pomodori, peperoncini e chi più ne ha più ne metta!

Genitori ed insegnanti si sono invece dati da fare per preparare le prode che andranno posizionate in giardino: i papà, armati di trapano e viti, hanno costruito i cassoni che le mamme e le maestre hanno dipinto con vernice ad acqua.

Grazie al loro aiuto presto si potrà iniziare a piantare!

i papà al lavoro
le mamme al lavoro
le mamme al lavoro
i cassoni si asciugano dopo la prima mano
i cassoni si asciugano dopo la prima mano
si passa la seconda mano
si passa la seconda mano
finiti!
finiti!

 

Preparazione dei cassoni per l’orto aromatico: scuola primaria “A.Biffi”

Questa mattina presso la scuola primaria Biffi di Bergamo alcuni genitori  si sono incontrati per preparare insieme i cassoni che serviranno per realizzare un orto aromatico.

Non appena saranno asciutti, è prevista in orario scolastico il posizionamento dei cassoni e la piantumazione che verrà fatta con bambini ed insegnanti.

Ecco alcuni momenti di questa mattina.

Un grazie di cuore a tutti i genitori che hanno partecipato.